Studio medico 

Massimo Sher 



NEL NOSTRO STUDIO MEDICO RICEVERETE, DOPO L’ANALISI DI TUTTA LA VOSTRA DOCUMENTAZIONE MEDICA, OLTRE ALL’ELABORAZIONE DELLA PERIZIA, I CONSIGLI E I SUGGERIMENTI MIGLIORI PER OTTENERE IL RICONOSCIMENTO DEI VOSTRI DIRITTI. 


Grazie alla stretta collaborazione tra avvocati e medici dedicati al vostro caso, sarete guidati nel labirinto della sanità pubblica e privata fino al raggiungimento dell’obiettivo concordato.

Troverete un giusto coordinamento tra professionisti esperti nel settore medico di vostro interesse, per affrontare insieme il percorso del contenzioso sanitario. 

Casistica

casistica

ERRORE O RITARDO IN ONCOLOGIA

 Mancata o ritardata effettuazione di accertamenti diagnostici (radiologici, ecografici, laparoscopici, di laboratorio) e anche errori nella refertazione con mancata individuazione di patologie presenti e meritevoli di specifica tempestiva terapia medica o chirurgica. Specie in oncologia, l’individuazione precoce di una piccola massa neoplastica permette di programmare un percorso terapeutico mirato a impedirne la crescita e, se maligna, riduce la possibilità di formazione di metastasi a distanza.

casistica

FUORIUSCITA DI MEZZO CONTRASTO E ALTRI EVENTI AVVERSI IN CORSO DI INDAGINI O INTERVENTI IN AMBITO RADIOLOGICO ED ENDOSCOPICO

Le nuove tecniche di indagine radiologica consentono di ottenere un quadro di “imaging” simile a quanto si otteneva in passato solo a cielo aperto, con metodiche invasive, laparotomiche, cruente; le attuali tecniche di endoscopia diagnostica o interventistica permettono un approccio meno invasivo, ma hanno creato una serie di nuove patologie iatrogene (per colpa medica); solo i medici che garantiscono di avere seguito un serio percorso formativo teorico e pratico dovrebbero poter operare con le nuove tecniche in laparoscopia o robot-guidate

casistica

TERAPIE FARMACOLOGICHE E INTERVENTI CHIRURGICI INUTILI E DANNOSI

Sempre in ambito diagnostico, ma sul versante opposto, esistono casi di diagnosi errate, che hanno comportato l’adozione di trattamenti terapeutici farmacologici con pesanti effetti collaterali o interventi chirurgici demolitivi rivelatisi, successivamente, privi di indicazione razionale.

Share by: